Specialized Executive Master Banking & Financial Diploma

Il Banking & Financial Diploma è, dal 2017, Specialized Executive Master accreditato da ASFOR e certificato EBTN (European Banking & Financial Services Training Association) secondo Triple E (nuovo standard europeo sulle qualifiche per la qualità dell’apprendimento).

Il Master, composto da sei moduli tematici, consente di acquisire una conoscenza trasversale dei modelli di business, delle strategie e dei processi della banca, nell'ambito di uno scenario in continua evoluzione.

Ha una durata di 12 mesi e prevede:

  • 1 giornata introduttiva di formazione;
  • 10 incontri in aula con tutor specializzati per i primi cinque moduli;
  • 5 webinar;
  • videolezioni on line per l’ultimo modulo
  • Un business game finale di valutazione delle competenze decisionali.

Il percorso consente di acquisire una conoscenza trasversale dei modelli di business, delle strategie e dei processi della banca, nell’ambito di uno scenario in continua evoluzione.

ACCEDI AL CAMPUS
Se sei un utente già iscritto al master, fai clic qui per accedere al Campus online: Accedi al Campus

MODULO 1 - LO SCENARIO DELL’INTERMEDIAZIONE FINANZIARIA

Economia, attori, regole, scenari: sono questi i temi principali del modulo introduttivo. A partire dalla descrizione della struttura finanziaria dell’economia e delle tipologie di intermediari finanziari, il modulo affronta l’evoluzione dei comportamenti finanziari e dell’ordinamento creditizio e dell’intermediazione mobiliare. Un focus è riservato alla definizione della strategia in banca, alla misurazione della performance, all’analisi dello scenario macrofinanziario, con gli strumenti di politica monetaria e le determinanti fondamentali dei tassi di interesse e di cambio. Chiudono la sezione i modelli interpretativi dell’instabilità finanziaria e gli approfondimenti sulla crisi finanziaria globale, le crisi sovrane europee e le prospettive per il recupero della stabilità macrofinanziaria.

MODULO 2 - RETAIL AND CORPORATE LENDING

Il modulo affronta il tema dei prodotti e servizi creditizi rivolti alla clientela retail e corporate. Gli argomenti trattati spaziano dal credito ai consumatori ai mutui, al credito immobiliare alle famiglie per poi entrare nel vivo delle politiche di gestione. Particolare attenzione è rivolta al processo di affidamento e all’analisi qualitativa e andamentale della performance, dell’equilibrio aziendale e della dinamica finanziaria dell’impresa. Concludono il modulo i temi della pianificazione finanziaria e della determinazione del fabbisogno finanziario, l’analisi dei servizi bancari a copertura del fabbisogno finanziario e il rapporto tra fabbisogno finanziario, investimenti e attività internazionali.

MODULO 3 - INVESTIMENTI FINANZIARI E MERCATI

Il tema degli investimenti finanziari è analizzato secondo una logica di rischio–rendimento. La prima parte è dedicata agli strumenti finanziari quali i titoli di debito, i titoli di capitale, i prodotti assicurativi, gli strumenti derivati. La seconda approfondisce i mercati dove avvengono gli scambi, l’intermediazione mobiliare, i servizi di investimento e i servizi accessori. Uno specifico spazio è dedicato ai temi regolamentari (MiFID2, trasparenza e tutela dell’investitore) e alla consulenza negli investimenti finanziari.

MODULO 4 - PRIVATE BANKING E ASSET MANAGEMENT

Il modulo è dedicato all’analisi dei bisogni e delle caratteristiche dei clienti private e alla descrizione dei prodotti e servizi a loro offerti. Dopo lo studio degli assetti organizzativi degli operatori del settore, vengono approfonditi i temi dell’asset allocation, della costruzione del portafoglio ottimale, delle scelte di investimento. Completa il modulo l’analisi dei diversi strumenti utilizzati, del real estate, del mercato dell’arte e della pianificazione previdenziale-assicurativa. Un’attenzione particolare infine è riservata al tema della pianificazione successoria e della consulenza fiscale.

MODULO 5 - RISK MANAGEMENT IN BANCA

Il modulo consente di acquisire le conoscenze per individuare dove si originano i rischi e capire come possono essere gestiti. La recente crisi economica ha posto l’attenzione sui modelli integrati di risk management. La necessità di identificare, quantificare, mitigare e monitorare i rischi rappresenta il focus delle strategie e dell’operatività di qualunque intermediario. In una panoramica che va da Basilea 1 a Basilea 3, il modulo dettaglia tutti i più importanti rischi e i relativi modelli di valutazione e gestione, secondo un approccio integrato con costanti riferimenti alla regolamentazione. Il modulo si chiude con una disamina dell’impatto dei rischi sulla performance, anche alla luce degli scenari prospettici.

MODULO 6 - LE STRATEGIE BANCARIE NEL NUOVO CONTESTO COMPETITIVO

Il modulo è dedicato all’approfondimento delle strategie che le banche stanno adottando per competere in un contesto in continua evoluzione. I nuovi framework regolamentari, l’ingresso di nuovi attori, l’evoluzione tecnologica, il cambiamento delle abitudini di consumo dei clienti sono solo alcuni dei fenomeni che riconfigurano lo scenario competitivo in cui operano le banche. Per far fronte alle esigenze del mercato, le banche sono quotidianamente impegnate a fare evolvere la propria value proposition e il proprio modello di business, con impatti sulle strategie distributive, commerciali, creditizie e finanziarie. Nel modulo, finalizzato a fornire una “visione sul futuro”, sono presentati numerosi esempi pratici.

Rilascio della Certificazione Europea dei Fondamenti della Professionalità Bancaria – EFCB secondo Triple E (nuovo standard europeo sulle qualifiche per la qualità dell’apprendimento)

Rilascio dell’Attestato di professionalità bancaria e finanziaria definita secondo gli standard di professionalità nazionali

Il Banking & Financial Diploma - Specialized Executive Master Accreditato ASFOR è finanziabile dal Fondo Banche e Assicurazioni

Le Aziende che desiderano partecipare alla Ventiduesima edizione del Banking and Financial Diploma – Specialized Executive Master accreditato ASFOR, il cui avvio è previsto per il prossimo 22 ottobre, potranno utilizzare il seguente schema excel (scarica).
Lo stesso consente di procedere alle iscrizioni utilizzando una procedura che prevede l’inserimento diretto in piattaforma attraverso l’apposita funzione Import allievi Excel disponibile dal menu Censimento.

Nota per i Referenti aziendali: in piattaforma, sempre nel menu Censimento, è disponibile la funzione Fatturazione necessaria per l’inserimento e il conseguente invio dei dati (scarica).

Oltre alle iscrizioni degli allievi, la partecipazione delle Banche al Master, può prevedere la messa a disposizione di risorse esperte come tutor di contenuti e la disponibilità di aule al fine di costituire i poli territoriali presso i quali svolgere gli incontri in aula.

Se sei un dipendente del Settore creditizio e finanziario e vuoi iscriverti, rivolgiti al tuo Referente Aziendale,
ABIFormazione può fornirti i suoi riferimenti.
In assenza della figura del Referente, puoi rivolgerti al Responsabile della Formazione.

Infine se sei un neo-laureato in materie economiche o di giurisprudenza, od operi come specialista in uno studio professionale, puoi contattarci direttamente per un colloquio di approfondimento.

Per ulteriori informazioni e per eventuali richieste di supporto potete contattare:

Anna Massucci - tel. 06.6767.742 a.massucci@abiformazione.it

Massimiliano Conte - tel. 06.6767.279 m.conte@abiformazione.it

Scarica il Calendario